CAMERE

    Nel rispetto della storia e dei nostri antenati, abbiamo intitolato le stanze a personalità note che hanno influenzato e segnato in modo significativo il nostro luogo e dintorni.

    LA TRATTORIA REPANŠEK

    Si usa dire da tanto tempo che un paesino non è un vero paesino se non ha una chiesa e una trattoria. Che sia proprio così si può vedere nel paesino di Homec dove sulla collina regna una chiesetta, e in basso nel paesino sulla strada principale di Domžale-Kamnik si trova la trattoria Repanšek.

    Una buona trattoria familiare che ha aperto le sue porte oltre 133 anni fa.

    La trattoria Repanšek è la più antica trattoria ai piedi del monte di Homec e una delle più antiche della più vasta zona. Nel 2019 ha festeggiato il suo 130° anniversario di attività da quando è di proprietà della famiglia Repanšek. La data è legata all’anno 1889 che è scolpita sul portale in pietra dell’antico portone d’ingresso. Secondo le informazioni finora note, la trattoria esisteva in questo luogo molto tempo prima, sicuramente dal 1875, quando Marija Vavpetič di Homec sposò Jakob Šesko, che viveva nella fattoria di Grmek, come veniva chiamata un tempo dai Repanšek. Dopo la prima guerra mondiale, la trattoria venne rilevata da Gregor Repanšek che, oltre alle sue capacità di oste, sfruttò attivamente le sue altre abilità influenzando notevolmente la vita di Homec già prima della seconda guerra mondiale. Tra l’altro era stato più volte eletto sindaco del Comune di Homec. Nel 1960 suo figlio Vid Repanšek rilevò la trattoria. Dopo la sua morte, sua moglie Ana ha continuato a gestire la trattoria. Nel 2001 la trattoria è passata nelle mani del figlio più giovane Andrej che gestisce la trattoria ancora oggi con la moglie Nataša, la figlia Katja e i figli Matej e Andrej.

    CONTATTI

    Hai bisogno di ulteriori informazioni? Contattaci e ti aiuteremo.